De Vulgari Eloquentia

Avventura per Ars Magica (V edizione)
Vincitore del XVIII Premio Labyrinth per la migliore avventura per il Gioco di Ruolo
di Stefano Zambelli
[pubblicato su RiLL.it nel luglio 2011]

Lo scenario primo classificato al XVIII Premio Labyrinth (2011) consiste in un originale processo, che si svolge nel 1350.

Il notaro Irenione, rappresentante della Serenissima, è chiamato a svolgere un'indagine sui misteriosi fatti, apparentemente magici e soprannaturali, che hanno da poco avuto luogo a Corezzola e dintorni. Questo per evitare l'insediamento del temutissimo tribunale dell'Inquisizione...

Un'avventura per cinque personaggi, con forte accento sulla interpretazione, e che riprende le divertenti atmosfere "volgari" e boccaccesche di pellicole come L'armata Brancaleone o Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno.
L'avventura è scritta per la quinta edizione di Ars Magica, ma può essere facilmente adattata alla versione italiana di tale gioco (la terza edizione), pubblicata negli anni '90 dalla DaS Production, e ancor oggi abbastanza reperibile.

Per comodità dei Master, proponiamo tutti i materiali di gioco (quasi 50 pagine) direttamente in PDF:
De Vulgari Eloquentia



argomento: